Fragole: il falso frutto pieno di sorprese!

Non sono un vero frutto, non sono una bacca, e cosa ancora più curiosa: appartengono alla famiglia delle Rosacee, e sono quindi strettamente imparentate con le rose. E per finire, non tutte le fragole sono rosse: esistono anche alcune varietà albine.

Cibi del futuro: tra biotecnologia e agricoltura

La recente pandemia di Covid-19, unita alla crisi politica ed economica che si prospetta in Europa come conseguenza alla guerra in Ucraina, ha messo in luce un problema noto già da tempo: l’insicurezza alimentare.

Vasocottura: semplice, veloce, ecologica!

Avete mai sentito parlare di vasocottura? È una tecnica di origini piuttosto antiche, che consiste nel cucinare direttamente in vasi di vetro. Semplice, così semplice da destare molta curiosità.

Cibo delle feste e dei desideri

Parliamo di tradizioni e superstizioni che accompagnano i cibi considerati portafortuna, e per questo consumati durante le feste. Ogni popolo ha le proprie usanze, ma i desideri delle persone sono gli stessi in tutto il mondo.

Tutti pazzi per il Poke!

Si scrive poke o in alcuni casi poké, ma si legge poh-kay, parola che in hawaiano significa “tagliato a pezzi”, in riferimento alla modalità di preparazione del piatto.

Soia: verità e falsi miti

Negli ultimi anni si è assistito a una vera crociata contro il consumo di soia. Tutte queste credenze si sono rivelate infondate e non scientifiche.

Riso Venere: nero, aromatico, italiano.

Il riso Venere è, infatti, una varietà di riso aromatico tutta italiana, e le sue origini sono molto recenti. il riso Venere ha convinto anche me. La sua consistenza è abbastanza morbida da risultare gradevole anche ai palati più difficili.

Schiscetta

Pranzo da asporto: ed è subito schiscetta!

Schiscetta è un termine dialettale, riferito originariamente al contenitore per il trasporto e il consumo di vivande. Grazie a una rinnovata coscienza alimentare, oggi la schiscetta torna a essere protagonista.

E’ l’ora della merenda!

Argomento goloso per definizione, si pensa che riguardi soprattutto i bambini. È un piacere per me smentire questo pregiudizio: la merenda riguarda tutti, o almeno dovrebbe!