Risotto con uva e lavanda

Risotto di uva e lavanda
Risotto con uva e lavanda

Metti una cena improvvisata, metti che vuoi stupire gli ospiti ma hai il frigo quasi vuoto. Che fare? Il risultato è questo risotto con uva e lavanda. Una sorpresa anche per me!

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 gr di riso carnaroli
    (o altro tipo di riso per risotti)
  • 300 gr di uva, bianca e nera
  • 100 ml di vino bianco
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 1 cipolla bianca
  • 3-4 gocce di olio essenziale di lavanda *
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe

Tritate la cipolla finemente e fatela rosolare con un filo d’olio in una pentola capiente.

Quando la cipolla cambierà colore, aggiungete il riso e fatelo insaporire.
Versate il vino e fatelo sfumare, continuando la cottura a fuoco basso.
Una volta sfumato il vino, aggiungete un pò alla volta il brodo vegetale, lasciate cucinare aspettando sempre che si asciughi prima di aggiungerne dell’altro.

A cottura quasi ultimata, aggiungete gli acini d’uva e le gocce di lavanda.

Portate a termine la cottura, sempre mescolando. Aggiustate di sale e servite completando il piatto con una spruzzata di pepe macinato.

* OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA: fate attenzione, perchè molti prodotti vengono spacciati per “oli essenziali”. Per poter essere utilizzato negli alimenti, l’olio essenziale deve essere puro al 100%.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *