Tartufi o salame di cioccolato

Tartufini di cioccolato
Tartufini di cioccolato

Tartufini o salame? La ricetta è la stessa, si può utilizzare la stessa preparazione cambiando semplicemente la forma di presentazione.

Per una versione meno calorica, prova anche questa ricetta: COCCOLE DI FAGIOLI!

Ingredienti per circa 30 tartufini o 10-15 fette di salame:

  • 270 gr di biscotti secchi
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 40 gr di latte di soia (o altra bevanda vegetale)
  • 20 gr di olio di semi
  • 10 gr di zucchero
  • Facoltativo: un o due cucchiai di rhum

Iniziate preparando la crema di cioccolato: in un pentolino scaldate il latte con lo zucchero e portate a bollore.
Nel frattempo, tritate il cioccolato in pezzetti piccoli (si possono utilizzare anche le gocce di cioccolato, in questo caso non serve tritare).
Appena il latte inizia a bollire, spegnete il fuoco e versateci il cioccolato: iniziate subito a mescolare, aggiungete l’olio e se volete anche il rhum, e continuate a mescolare con la frusta fino a sciogliere tutti i grumi.

Con un tritatutto, sbriciolate i biscotti molto finemente.
Il consiglio in più: se desiderate preparare un “salame” da tagliare a fette, anziché ridurre in polvere i biscotti, tritateli in maniera grossolana, in modo da lasciare qualche pezzo più grosso, e poi continuate con la preparazione mescolando a mano. In questo modo, la presentazione estetica sarà migliore e più simile ad un salame reale.

Aggiungete la crema di cioccolato appena preparata e continuate a mescolare, fino ad amalgamare bene tutto.

Iniziate a formare delle palline con le mani: prendete un cucchiaino di impasto e fatelo rotolare fra i palmi.
Se vi sembra che l’impasto sia troppo morbido, potete aggiungere un po’ di cacao in polvere.
Dopo aver fatto le palline, passatele sul cacao in polvere e sistematele in un pirottino di carta.

In alternativa ai tartufini, sistemate tutto l’impasto sopra un foglio di carta da forno spolverato di cacao in polvere, e con le mani dategli la forma di un salame allungato. Spolverate l’intero dolce con il cacao, arrotolateci attorno la carta da forno, e fatelo rotolare sul piano di lavoro, in maniera da rendere la forma più omogenea.

Lasciate in frigo almeno un paio d’ore e prima di consumare, se possibile, lasciate a temperatura ambiente per circa 30 minuti, in modo da rendere l’impasto più morbido!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *