Currently browsing category

Cose curiose

Forse non tutti sanno che…

Cibo per capelli… Mettitelo in testa!

Alcuni prodotti destinati all’alimentazione possono essere utilizzati anche per la bellezza esteriore: forse già li utilizzate in cucina senza sapere cosa vi state perdendo. Quando un cibo è buono, lo è in tutti i sensi.

Joanna Cyd Petruczenko: l’henné trasforma le persone in arte vivente

Conosciuta anche con il nome d’arte Henna Illu, Joanna Cyd Petruczenko ha portato la tradizionale arte della decorazione con henné in tutta la Polonia. Ho avuto l’onore e il piacere di incontrarla, per parlare della sua visione artistica e della nostra passione comune: l’henné!

I semi buoni dell’anguria

I semi dell’anguria sono tutta salute. Risorsa preziosa ed economica al tempo stesso, sprecarli sarebbe un vero peccato: non fermiamoci alla frutta!

Guanti per koala… cercasi!

Potrebbe sembrare uno scherzo, ma purtroppo non lo è. I koala australiani stanno affrontando una grave emergenza, e noi possiamo aiutarli con un piccolo gesto: dei semplici guantini fai-da-te!

Mariah, e la storia continua!

Ne è passato di tempo, e Mariah ne ha fatta di strada con il suo carrellino! Mariah è stata protagonista di video, documentari, interviste. Attenzione, la visione è consigliata solo ad un pubblico… estremamente sensibile!

Musica: roba da animali!

Quante cose ci accomunano agli altri animali, e quante ne abbiamo imparate (e non viceversa). Parliamo di musica: sono rimasta impressionata nello scoprire questo profondo legame, che abbiamo sempre sotto gli occhi (anzi, le orecchie!) eppure  diamo per scontato.

Io non ho più freddo

Non ho più freddo è un gruppo di volontari, sparsi in tutta Italia, in grado di riciclare praticamente di tutto, allo scopo di scaldare gatti e cani bisognosi. Tutto quello che a noi sembra poco, per qualcun altro può fare la differenza.

Il tiragraffi fai da te

Un tiragraffi per gatti, realizzato in casa con materiale di recupero: per conquistare Micio, è sufficiente un ripiano, del materiale ruvido e qualche giochino da acchiappare.

Addobbi di Natale a prova di pelosi!

Per alcuni anni in casa mia c’è stata l’abitudine di fare l’albero di Natale almeno tre volte a settimana. La sera io lo sistemavo, e il giorno dopo puntualmente, i miei gatti lo smontavano!

Unghie, tiragraffi e comunicazione felina

Tende e divani possono essere salvati… Oppure no?! Attraverso i segni lasciati sugli oggetti, e i feromoni liberati dalle ghiandole situate tra le dita, Micio sta comunicando!