Currently browsing category

Alimentazione

Riso Venere: nero, aromatico, italiano.

Il riso Venere è, infatti, una varietà di riso aromatico tutta italiana, e le sue origini sono molto recenti. il riso Venere ha convinto anche me. La sua consistenza è abbastanza morbida da risultare gradevole anche ai palati più difficili.

Schiscetta

Pranzo da asporto: ed è subito schiscetta!

Schiscetta è un termine dialettale, riferito originariamente al contenitore per il trasporto e il consumo di vivande. Grazie a una rinnovata coscienza alimentare, oggi la schiscetta torna a essere protagonista.

E’ l’ora della merenda!

Argomento goloso per definizione, si pensa che riguardi soprattutto i bambini. È un piacere per me smentire questo pregiudizio: la merenda riguarda tutti, o almeno dovrebbe!

Si fa presto a dire dieta

C’è quella a zona e quella del gruppo sanguigno, c’è la chetogenica, la Sirt, la Gift… Come orientarsi in questo caos?

Erbe aromatiche per animali… Umani e non umani!

È iniziato il periodo in cui le erbe aromatiche danno il meglio di sé, e a esserne attratti non siamo solo noi, ma anche i nostri animali. Ne parliamo con una professionista dell’alimentazione e del benessere degli animali: Kiki Pelosi!

Cibo contro la paura

Se le emozioni determinano la nostra alimentazione, può al contrario l’alimentazione cambiare le nostre emozioni? Ovviamente sì! Ecco perché ho deciso di regalarvi qualche consiglio su come affrontare il clima di paura diffuso in questo periodo.

Frutta tropicale: dall’Italia con amore

Frutta tropicale in Italia: è possibile? Certo che sì, ed è anche etica, sostenibile, e ovviamente buonissima! Anche se per molti suona ancora come una novità, è già da qualche anno che sono arrivate in Italia le prime coltivazioni di mango, litchi, frutto della passione, macadamia, e soprattutto avocado.

Per fortuna c’è la pizza!

Oggi facciamo la pizza. La classe scoppia in urla festanti e applausi, tutti ascoltano la spiegazione della ricetta in religioso silenzio. Alcuni bambini non riescono nemmeno a stare seduti e stanno letteralmente in punta di piedi. Hammudi, chiaro, è uno di loro. Mays invece prende appunti. Vacilla ancora quando si tratta di scrivere, ma ci prova con tutta se stessa.